Secondo Rudolf Steiner la fiaba del Serpente Verde e della Bella Lilia nasce da una profonda intuizione di Goethe del possibile futuro dell'uomo e dell'umanità. La versione qui presentata, con la traduzione di Fabio Alessandri e le illustrazioni di Marco Maurizio Rossi, nasce nell'ambito del Progetto Lilia, come augurio per il raggiungimento del suo obiettivo: l'apertura di un centro di formazione per grandi e piccolo che contribuisca alla vita e allo sviluppo di comunità educative sane e dinamiche fondate su una profonda conoscenza dell'essere umano, come quella proposta dalla scienza dello spirito antroposofica. 

 

"Lo spirito della mia lampada - rispose il vecchio - mi spinge e l'astore mi guida qui. Essa manda bagliori quando c'è bisogno di me, allora io mi guardo intorno cercando segni nell'aria. Qualche uccello o una meteora mi indicano quella parte di cielo verso cui mi devo dirigere. Stai tranquilla, bellissima fanciulla! Non so se posso aiutare, uno da solo non aiuta, ma solo chi nel momento giusto si unisce a molti. Vogliamo rimandare il peggio e sperare."

 

Fabio Alessandri è maestro elementare, musicista e cantastorie. Da venticinque anni è attibo come formatore degli adulti in campo pedagogico e antroposofico. Ha tradotto dal tedesco diverse opere di Rudolf Steiner e due libri per ragazzi.

www.triartis.it

 

Mauro Maurizio Rossi è pittore e illustratore. Ha illustrato diversi libri di fiabe dei fratelli Grimm e altri libri per bambini. Negli ultimi anni ha curato l'allestimento di esposizioni delle sue opere in Italia e all'estero. Tiene corsi di pittura in diverse località italiane.

www.marcomauriziorossi.com

Il Serpente Verde e la Bella Lilia - Goethe

€ 14,00Prezzo
IVA inclusa