SEMINARIO FACENTE PARTE DEL PERCORSO DI 12 INCONTRI

"Vivente Antroposofia"

 

Raphael, “Guarigione di Dio”, è l’arcangelo di Mercurio presiede alla primavera e governa l’elemento Aria, è il saggio medico dell’umanità e dispensa guarigioni. Come Mercurio è lo psicopompo che conduce l’anima umana dalla tenebra invernale verso la rinascita primaverile. Egli porta infatti il Caduceo di Mercurio, la quale rappresenta contemporaneamente sia la guarigione tanto sul piano fisico che spirituale, nonché il processo dell’evoluzione cosmica dall’Antico Saturno al Futuro Vulcano. Nel Caduceo sono racchiusi i segreti dell’equilibrio tra alto e basso, destra e sinistra, dentro e fuori tanto nel microcosmo che nel macrocosmo. Per questo Raphael è il Guaritore Cosmico che presenta all’uomo il Mistero della Resurrezione della Pasqua, col Cristo quale Riparatore tra Lucifero e Ahriman.

 

Nelle Parole di Steiner:
“Quando arriviamo alla primavera, Raffaele è nelle altezze, con lo sguardo profondamente riflessivo, con l’insegna di Mercurio che ora, nel regno dell’aria, è diventata un serpente infuocato, come un serpente che risplende nel fuoco; non più appoggiandosi sulla Terra, ma come librato, utilizzando le forze dell’aria, e con tutto il fuoco, l’acqua e la terra che vi sono nel cosmo; in un certo qual modo rimescolandole e fondendole, per trasformarle in forze risanatrici, operanti e tessenti nel cosmo.”

 

Raphael di Mercurio è l’arcangelo che unisce ciò che è diviso, riporta l’equilibrio tra tutti gli opposti e prepara i cambiamenti successivi, ed è sotto l’egida di Raphael che sono poste le cure naturali.

Dall’incontro tra la comprensione della Natura dell’Antroposofia e la Naturopatia nasce la Naturopatia Antroposofica o Naturosofia. Secondo il nostro approccio il corpo dell’uomo non è una macchina, è un Cosmo in miniatura. Le forze vitali che pervadono il nostro corpo sono l’espressione dei regni minerale, vegetale e animale che compongono la Natura così che ogni condizione alterata nel corpo è espressione del bisogno naturale: così “naturopatia” significa “sentire se stessi insieme alla Natura” e “naturosofia” “la Saggezza della Natura” o meglio “la Coscienza della Natura”. Solo risuonando tra anime possiamo trovare la soluzione: la cura viene data dall’anima del naturopata all’anima del paziente attraverso la Saggezza della Natura.

 

IL SEMINARIO HA INIZIO CON UN INTERVENTO DI ANNA DAL GESSO

 

“Oltre la Malattia”
Comprenderne il processo tutto positivo, evolutivo e la mano tesa che arriva dai mondi divino spirituali.

 

Anna Dal Gesso è libera ricercatrice di Scienza dello Spirito, terapeuta antroposofica e counselor biografico. Da anni nel campo della medicina, cura e ricerca scientifica, in particolare nell’ambito della Terapia Intensiva Neonatale e dell’emergenza; ha collaborato con la casa editrice Zanichelli per la stesura di libri pediatrici e come docente in ambito pediatrico all’Università di Padova. 
Nel tempo si è sempre più appassionata di Antroposofia e cure antroposofiche fondando nel 2018 Màna, un luogo di cura e attenzione all’autocoscienza, nel rispetto olistico dell’Uomo in armonia col ritmo della Natura ed il flusso del Cosmo.

Le forze di Raphael e le Cure Naturali Antroposofiche

€ 25,00Prezzo
IVA inclusa
  • Giorgio Tarditi Spagnoli

    Libero ricercatore di Scienza dello Spirito. È Counselor Biografico e Naturopata. Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali e il dottorato in Scienze della Formazione, con una tesi in Psicologia Archetipale ed Evoluzione.

    & Anna dal Gesso

    libera ricercatrice di Scienza dello Spirito, terapeuta antroposofica e counselor biografico. Da anni nel campo della medicina, cura e ricerca scientifica, in particolare nell’ambito della Terapia Intensiva Neonatale e dell’emergenza.